The Belt and road – Ottobre 2017

Conferenza internazionale sulla standardizzazione dell’ arredo urbano in Cina

Progetto Agorà Green: Proposta per la crezione di punti “ green “ nelle citta’ cinesi.
In collaborazione con: il Prof. Bao e l’università Dong Hua di Shanghai.
: Agorà Green vuole essere una proposta sostenibile urbana non solo per la città di Lianyungang ma per le maggiori città cinesi. L’ idea è quella di creare un dialogo “Green” internazionale tra L’Italia e la Cina, capace di poter comunicare nella stessa lingua e con le stesse idee, visto che la Natura di linguaggio ne ha uno solo. Questo è un fattore comune, che ha legato la storia di questi due grandi paesi molto “lontani” ma anche molto “vicini”, che hanno culture e tradizioni millenarie ma con alcune abitudini e processi ideativi molto simili. Agorà Green è un’ idea che parte da un percorso storico fatto di tradizioni, cultura, arte e scienza, analizzando com’era il nostro tempo e la nostra mente secoli fa. L’interesse maggiore è poter riportare il tempo qualitativo perduto che c’era nel passato e “teletrasportarlo” nel presente per ricreare una sensibilizzazione sociale nel rispetto della cultura del verde e nelle cose attorno noi. Cercare di creare un’ immersione nel Green è la più grande sfida di questi ultimi anni. è inutile descrivere quello che sta accadendo nella nostra terra, tutti sappiamo che dobbiamo ridurre qualcosa che Madre Natura non accetta più. Essa ci ha concesso di diventare dei “grandi”, dandoci l’opportunità di crescere e di creare il nostro progresso.